Tag: <span>genitori</span>

Guarire il passato per costruire il futuro: come la nostra storia familiare e personale influenza il modo in cui siamo genitori e come l’EMDR può aiutarci

Essere genitori è una delle sfide più impegnative e gratificanti della vita. Quando diventiamo genitori, fin dal giorno zero, portiamo con noi le nostre esperienze passate, (la nostra storia familiare, le nostre prime e successive esperienze di attaccamento e di accudimento dirette)  che influenzano il modo in cui affrontiamo questo nuovo ruolo. Traendo spunto dal libro di Siegel, “Errori da non ripetere: come la conoscenza della propria storia aiuta ad essere genitori”, che ci invita ad esplorare come la nostra storia personale possa influenzare la nostra genitorialità, in questo articolo, esamineremo come la nostra storia personale possa plasmare il nostro modo di essere genitori, gli errori comuni che si possono ripetere e come il trattamento con EMDR possa aiutarci a guarire e ad avere relazioni più sane con i nostri figli.

Read more

Come aiutare un figlio che rifiuta il supporto psicologico: consigli per i genitori di figli adolescenti o giovani adulti

Quando un figlio si trova in uno stato di depressione o ansia, può essere difficile convincerlo a cercare aiuto da uno specialista. Questo articolo offre consigli pratici per quei genitori che si trovano a fronteggiare questa sfida, consigli pratici emersi da una conversazione avuta con una mamma che mi ha chiesto aiuto dopo aver letto questo mio vecchio articolo sul tema.

Comunicazione aperta e ascolto empatico

Una comunicazione aperta e un ascolto empatico sono fondamentali quando si cerca di aiutare un giovane che rifiuta il supporto psicologico. Questo implica dimostrare interesse sincero per i suoi pensieri e sentimenti, evitando giudizi e offrendo un ambiente sicuro e non minaccioso. Una comunicazione aperta crea fiducia e può incoraggiare il giovane a condividere i suoi pensieri e le sue preoccupazioni in modo più aperto.

Read more

Chi trova un amico trova un tesoro: quando gli adolescenti hanno bisogno più dei loro amici che dei genitori

Per molti genitori la verità è dura da digerire ma gli adolescenti, sin dal principio, cominciano a “contare” sempre meno sugli adulti e sempre più “pesantemente” sui loro coetanei. Sembra scontato dire che bisogna lasciare che il tempo segua il suo corso, ma la verità è che cominciare a lasciare andare i nostri “ex bambini”, o i nostri “adulti in crescita” (scegliete voi l’opzione preferita), è molto difficile così come pensare che possano per un momento fare a meno di noi.
Read more

Lasciare Andare il Passato: Il Cammino verso la Guarigione con l’EMDR

Nella ricerca di un equilibrio emotivo e mentale, spesso ci troviamo a confrontarci con il nostro passato. Sia che si tratti …

Imparare a stabilire confini chiari

L’Importanza di Stabilire e Rispettare i Propri Confini per una Vita Equilibrata

Vivere in armonia con se stessi è fondamentale per il benessere mentale e fisico. Uno degli elementi chiave per raggiungere …

Affrontare gli Attacchi di Panico: Il Viaggio di Erica Verso la Guarigione

Erica, una donna di 35 anni, ha iniziato a sperimentare attacchi di panico legati a situazioni sociali circa un anno fa. …